Azienda Agricola Ivaldi Dario - Nizza Monferrato
Vigneti di Nizza Monferrato

Vigneti Azienda Ivaldi Dario - Nizza Monferrato

Il luogo: Monferrato Patrimonio dell’Unesco

“I paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato” sono ora inseriti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.
Tra le zone soggette a questo riconoscimento vi è “Nizza Monferrato e Barbera”, luogo ove si collocano i vigneti dell’Azienda Agricola Ivaldi che da tre generazioni si dedica alla viticoltura e vinificazione, specialmente di questo vitigno.

Vigneti Azienda Ivaldi Dario – Nizza Monferrato

I vini prodotti derivano esclusivamente dalle uve coltivate nei vigneti dell’Azienda, che hanno un estensione di dodici ettari, di cui la metà circa è accorpata all’ Azienda stessa, mentre i restanti vigneti si trovano nella zona denominata ” Valle Vento” nel comune di Castel Boglione.

La maggior parte della superficie è vitata a Barbera, una parte a Moscato e in quantità minore a Dolcetto, Brachetto d’Acqui Cortese, Favorita, Freisa e Chardonnay.

La forma dell’allevamento dei vigneti è quella tipica piemontese, cioè il Guyot; i vigneti sono situati in buona posizione collinare che garantisce un microclima e una soleggiatura favorevoli alla maturazione delle uve; i terreni, donano ai vini un’ ottima struttura e corposità che li rende longevi nel tempo.

I lavori nel vigneto vengono eseguiti esclusivamente dai componenti della famiglia che seguono con molta dedizione ogni fase, a partire dalla potatura, fino alla vendemmia. Speciale cura viene poi riservata a tutte le operazioni della trasformazione dell’ uva in vino, eseguendo una pigia – diraspatura soffice, facendo lungamente fermentare il mosto in botti di cemento ed effettuando rimontaggi e follature manualmente. Le successive fasi vengono eseguite con una felice sintesi tra tradizione e tecnologia in modo da ottenere un vino genuino mantenendo la tipicità dei singoli vitigni.

Anche la commercializzazione del vino vuole coniugare il passato con il presente, offrendo vini DOC e DOCG in damigiana, secondo la più consolidata tradizione che accomuna ancora oggi molti clienti, insieme a prodotti in bottiglia che dal 2001 vanno ad arricchire il prestigio dell’ Azienda.